La mala ordina

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ecco alcuni fotogrammi di un bel gattino visto in LA MALA ORDINA, 2° film della “trilogia del milieu” di Fernando Di Leo.
Il micio entra in scena nello “scontro finale” allo sfasciacarrozze; ecco il “pappone” super-ricercato Luca Canali (un immenso Mario Adorf!!) che gioca con lui, mentre attende la coppia di sicari americani (che hanno chiaramente ispirato i personaggi di Vincent Vega e Jules Winnfield in PULP FICTION di Tarantino!)…

I sicari americani arrivano…

…e l’espressione di Canali cambia radicalmente…

L’azione ha inizio e il gattino viene lasciato in disparte…

Ma il gattino segue Luca Canali…

…che cerca di allontanarlo dalla “zona di fuoco” (anche perchè se lo ritrova tra i piedi)…

Ma lui non ne vuol sapere…

…e purtroppo verrà ucciso da un proiettile vacante…

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

2 pensieri su “La mala ordina

  1. spero che il gatto non sia stato ucciso davvero, nessuno ha notizie in merito? nel caso avessero davvero usato violenza su quel gatto il mio giudizio sul film sarebbe totalmente negativo

  2. Dubito che l’abbiano ucciso per davvero, una cosa del genere sarebbe tra l’altro in contrasto con quello che mi sembra di aver capito della scena (il “cattivo” che mostra il suo lato “tenero” alla vista e alla presenza del micio).
    Però io non ho visto il film…forse leonj ha altro da dire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Aggiungi una immagine