Une vie de chat (Primo tempo)

Un fotogramma dal film d’animazione UNE VIE DE CHAT di Alain Gagnol e Jean-Loup Felicioli…

EDIT BY FEDE (06/05/2017)

Ho visto con colpevole ritardo questo bel film d’animazione (in italiano il suo titolo banalizzato è “Un gatto a Parigi”) e devo ammettere, da gattolico praticante, che all’opposto dei soliti gatti umanizzati, che parlano e si comportano comei loro rozzi padroni, in questo film Dino, il gatto protagonista, si comporta “quasi” come un gatto reale. Questo fa del del film in oggetto una delle migliori interpretazioni del mondo felino, ed è un gran dire per un disegno molto semplificato e volutamente bidimensionale, che non fa rimpiangere porcherie in CG, 3D e WTF

Tornando al film, ecco (molte, forse troppe, per questo le divido in due post) immagini del film. Meglio scorrerle DOPO aver visto il film, dura solo un’oretta e fila liscio come se durasse un minuto.

Nei sobborghi di Parigi…


Un gatto chiamato Dino ha stretto amicizia con Zoe, a cui porta come ringraziamento per l’amicizia (e il cibo, e una poltrona) una lucertola ogni tanto

Zoe è figlia di una poliziotta. Con la madre non comunica, perchè da quando il padre, anch’egli poliziotto, è morto in servizio, si è chiusa nel mutismo.







Dino ha una doppia vita. Di notte esce sempre…



La sua destinazione è la casa (e il cibo, e il divano…) di un ladro, Nico



Dino segue Nico al lavoro








Madi giorno torna dall’amica Zoe

…anche se deve condividere l’appartamento con la tata di Zoe




Una notte, Zoe decide di seguire Dino nelle sue scorribande notturne…




…ma finisce in un guaio più grande di lei. Dei ladri professionisti la rincorrono perchè scoperti, e lei si rifugia nella casa del ladro. Quando il ladro rientra, si trova faccia a faccia con i ladri, dei quali fa parte anche la tata di Zoe.

Dino aiuta Zoe a scappare allo zoo, mentre Nico depista gli altri…






Fine primo tempo

Francis Ford Coppola

…mentre dirige il suo ultimo film, YOUTH WITHOUT YOUTH

COMMENTO BY LEONJ (07/07/2009 04:41 pm)

Sempre (quasi irriconoscibile) Francis Ford Coppola…

COMMENTO BY LEONJ (24/07/2009 12:53 pm)

Ancora lui: Francis Ford Coppola!

COMMENTO BY LEONJ (06/10/2009 12:27 pm)

F.F.C.!

EDIT BY LEONJ (27/02/2012)

Francis Ford Coppola, APOCALYSPE NOW…

Edit by fede (4/11/2012)

Da Il padrino parte 3a

Edit by fede (23/05/2013)

In un suo cameo in Apocalypse Now…

Edit by fede (29/05/2013)

Da La conversazione

Altra

Edit by fede (02/08/2013)

Da Apocalipse Now…

Edit by fede (09/08/2013)

Sempre da La conversazione

Edit by fede (14/08/2013)

Sempre da La conversazione, un gruppetto di immagini



Edit by fede (21/08/2013)

Sempre con Sofia…

Edit by fede (1/10/2013)

Da Un sogno lungo un giorno, con Nastassja Kinski

…e sempre da Apocalipse Now

Edit by fede (3/03/2014)

Un (bel) po’ deludente, soprattutto se lo si considera un horror, questo Twixt…

Edit by fede (18-08-2014)

Edit by fede (10-02-2015)

Interessante questo Hearts of Darkness, documentario girato dalla moglie di Coppola durante (e dopo) le riprese di Apocalypse Now











EDIT BY FEDE (27-09-2016)

Sempre Apocalypse Now

EDIT BY FEDE (04/04/2017)

Da Non torno a casa stasera

Da Il padrino parte II

Da Un sogno lungo un giorno

Alicia Vikander

Vincitrice quest’anno del premio Oscar come miglior attrice non protagonista (per il suo ruolo in THE DANISH GIRL), ecco Alicia Vikander, qui nel fantastico (in tutti i sensi!) film di Alex Garland EX MACHINA (che ha ricevuto anche lui un Oscar… per gli effetti speciali!), in cui interpreta Ava, un robot dotato di intelligenza artificiale.

Ecco Ava “al naturale”…

Una foto di una ragazza con i capelli corti la “stimola” a cambiare…

Ed eccola, durante il test di Turing, in versione “più umana”…

Durante uno dei “continui” blackout…

Verso la fine, quando riprende le sue vere sembianze (l’ho messa perchè c’è anche “la bella orientale”)…